Trattamento acqua sanitaria

Il trattamento di Sanificazione dell'acqua potabile in questi ultimi tempi sta riscuotendo un grande interesse, sia per riflesso a notizie riportate su media e riguardanti casi di infezioni polmonari da Legionella (tali da richiedere la stesura di direttive o protocolli da parte delle autorità sanitarie ) che per le nuove normative relative ai D.L: 31 del 2001 e 27 del 2002 che obbliga i gestori del servizio idrico ad assicurare la qualità dell'acqua dal punto di consegna sino al rubinetto.

Trattamento

La Sanificazione completa di un impianto di acqua potabile avviene attraverso un trattamento abbinando l'immissione di Silphos DW e di Chlor 5 SW (certificati per acque potabili), all'interno della linea di acqua sanitaria.

Lo scopo è quello di prevenire la formazione di incrostazioni di calcare, di depositi di ossido, e di evitare l'incremento della carica batterica sia nell'acqua che lungo le tubature.

La formazione di calcare e di ossidi, oltre a creare grossi danni economici, favorisce l'insediamento e quindi la proliferazione di batteri, anche patogeni quali la Legionella ecc, in particolare negli impianti UTA, serbatoi, rubinetti, soffioni delle docce, boiler ecc.

Pertanto per garantire la piena efficacia si consiglia il trattamento di TUTTA l'acqua in ingresso mediante l'installazione di:

  • un impianto di dosaggio antincrostante-anticorrosivo;
  • un impianto di dosaggio Sanificante;

Utilizzare sistematicamente Resin Clean con una pompa dosatrice temporizzata per la manutenzione delle resine Addolcitore, importante per il buon funzionamento dello stesso.

Caratteristiche e Descrizione impianto antincrostante-anticorrosivo

Silphos DW: è un condizionante per circuiti di acqua calda e fredda ad uso in ambiente alimentare. È costituito da ingredienti a purezza alimentare, come prescritto dall'attuale legislazione in vigore.

Inibisce la precipitazione dei sali di calcio e di magnesio e previene efficacemente la formazione di ossidi in quelle sezioni d'impianto normalmente sottoposte a corrosione, ottimizzando quindi la durata e la resa degli impianti stessi.

Viene immesso nell'acqua in modo proporzionale al consumo tramite una pompa dosatrice sanitaria asservita ad un contatore lancia impulsi.

Silphos DW è stato formulato in ottemperanza al D.P.R. 236 del 24/05/88 che stabilisce i requisiti di qualità delle acque destinate al consumo umano.

Caratteristiche e Descrizione Impianto di Sanificazione

Il Trattamento di Sanificazione serve a ridurre i casi di formazione di batteri.

Chlor 5 SW è un sanificante a base di cloro stabilizzato, idoneo per essere utilizzato per la clorazione dell'acqua potabile, viene immesso nell'acqua con una pompa dosatrice modello cloro-contatore, asservita allo stesso contatore utilizzato per il dosaggio del Silphos DW.